TITOLO ASSOLUTO NEI 200 MT PER DIALLO ?


Finita la due giorni di gare organizzata dalle società Sassaresi della Ichnos, Cus Sassari , Guerrieri del Pavone e Atletica leggera Portotorres.
Due giorni che hanno visto nella pista sassarese gli atleti più forti della Sardegna tra i quali l’olimpionico Patta che ha voluto esordire nei 200 mt , Massimiliano Luiu nel salto in alto Il velocista nuorese Moro e la lanciatrice Elisa Pintus.
Per la Ichnos titolo e primato personale per Diallo Sadibou nei 200 mt con il tempo di 21″87.
Tecnicamente, ottimi risultati
per Francesco Fedeli argento nel lancio del peso e nel lancio del disco.
Per Emma Manconi (primo anno allieva) che conquista la finale dei 100 mt con il tempo di 12,67.
Veronica Pala ottima seconda nei 5000 mt (19’02 il risultato cronometrico
Altri due titoli sono arrivati nel salto con l’asta con Martina Sini nel femminile (esordio nella specialita) e Pablo Vilches (allievo) nel maschile.
Molto bene le staffette 4×100 , la femminile al PB 50″17 (seconde dietro al cis Cagliari)
Carboni Martina Andrea Solinas Emma Manconi e Federica Carboni.
Nel maschile (terzi) Porcu Samuele Solinas Mario, Mellino Andrea e Rondon Angelo .
Ottima la 4×400 , terzo posto, con Cucca Andrea, Tocco Gabriele, Solinas Mario e Angelo Cimino, 3’32″60 il tempo finale.
Nei salti terzo posto per Martina Carboni nel salto in lungo e terzo posto per Camilla Pirisi nel triplo..Nel lungo maschile partecipazione dei Master Monsu Scolaro (4-70) e Manca Daniele (4-20 ) al recupero dei punti per la classifica di società.
Nella velocità bene Rondon nei 100 mt 11″57 Porcu 11″53 e Solinas Andrea 13″07.
Sempre nella velocità Pedroni e Corso Oreste (master) nei 100 mt.
Nel mezzofondo buon rientro di Gabriele Tocco nei 1500 mt 4’07 il suo tempo finale , nella stessa gara Andrea Scarpa (master 2’22).
Bene anche Zezia Pulina e Melania Pinna nei 1500 mt e negli 800 mt.
Ottimo Cesare Farci nei 5000 mt (master)

Lascia un commento