MANIFESTAZIONE PROVINCIALE DEL 16 MARZO: PIENO DI VITTORIE PER CADETTI/E E RAGAZZI/E DELLA ICHNOS

Tante belle prestazioni per i Cadetti/e e Ragazzi/e della Ichnos alla manifestazione provinciale che si è disputata sabato 16 marzo nella pista dello Stadio dei Pini. Nella Categoria Cadette/i (2004-2005) vittoria per Martina Carboni nell’alto con il personale di 1.43 con al secondo posto Camilla Pirisi e Andrea Solinas Oldani con 1.30. Tra i Cadetti[…]

CAMPIONATI ITALIANI DI CORSA CAMPESTRE: POSITIVA PARTECIPAZIONE DELLA SQUADRA ALLIEVE DELLA ICHNOS

La squadra allieve della Ichnos, composta da Zezia Pulina, Bianca Maria Manca, Maria Lucia Mette e Martina Sini, ha partecipato domenica 10 marzo a Venaria Reale, alle porte di Torino, ai Campionati Italiani  di Società di Cross, dopo la qualificazione ottenuta con la vittoria del Campionato Regionale nel corso del mese di febbraio. Una ottima[…]

RICCARDO ZAOTTINI 3.30 NEL SALTO CON L’ASTA

  Ottima prova di Riccardo Zaottini (2001) nel salto con l’Asta nella manifestazione Indoor del 17 febbraio 2019 presso l’Impianto di Iglesias. L’atleta cagliaritano ha superato la misura di 3.30 che costituisce il nuovo personale. Notevole il miglioramento rispetto alla prova di una settimana prima (2.90) e quella dello scorso settembre (2.80) quando Zaottini si[…]

PULINA, METTE, BATTINO CONVOCATI PER IL QUADRANGOLARE DI ALA’ DEI SARDI.

Le belle prestazioni degli atleti della Ichnos nelle campestri di questo avvio di stagione non sono passate inosservate per il selezionatore del mezzofondo regionale. Infatti, in occasione del quadrangolare per rappresentative con Piemonte, Lombardia, Canton Ticino (Svizzera) e Sardegna, previsto ad Alà dei Sardi domenica 17 febbraio, a rappresentare la Sardegna ci saranno anche le[…]

CAMPIONATI JUNIORES INDOOR: SADI DIALLO ARRIVA IN SEMIFINALE DEI 60 mt. E MIGLIORA IL PERSONALE.

Ottima prova di Sadibou Diallo ai Campionati Italiani Juniores Indoor, che si sono svolti ad Ancona sabato 2 febbraio 2019. Il velocista della Ichnos sulla distanza breve di 60 mt. parte benissimo in batteria, con un personale di 7’’11 che migliora il 7”14 di una settimana prima, e in semifinale fa ancora meglio, chiudendo con[…]