IL TRIPLO DI EDOARDO RIVOLTA E’ DA CAMPIONATI ITALIANI

Ricca di ottime prestazioni per la Ichnos la seconda manifestazione regionale che si è svolta allo Stadio dei Pini sabato 11 luglio.
La copertina spetta al grande risultato del triplista Edoardo Rivolta che con una superba prestazione salta fino a 14.42 registrando il nuovo personale e il minimo per gli Italiani promesse nel  triplo. Primo salto 14-02  e poi subito un 14-42   di sicurezza per il nostro saltatore.
Sempre nel triplo bene Martina Carboni e Camilla Pirisi, ai personali di 10-69 e 9-27.
Nei 100 mt 10″93 per il nostro Sadi, partenza veloce questa volta ma finale da rivedere, c’è da migliorare!
Esordio nei 100 mt per Antonio Devilla, molto bene per il nostro atleta al primo anno junior, 11″73. Sempre nei 100 mt esordio per una emozionata Martina Scodino, allieva del 2003, con un 14”85.
In gara nei 100 e nei 400 mt anche il master Riccardo Melis con un buon 12″23 e 56″34.
Sempre nei 400 mt ottimo l’allievo Davide Mennella con il nuovo personale di 54″43  con Andrea Cucca subito dopo con 55″23. Tra le allieve bene Andrea Solinas con 1’08″90.
Belle sorprese nei 300 mt cadetti, Francesco Buscarino terzo con 40″97 e Andrea Mellino 43″97.
Nella gara femminile bella prova di Emma Manconi con 44″00.
Nei lanci personale per Arianna Manconi 18-47 , allenamento per Giulia Carboni 16-80.
Fra gli uomini tecnica ancora da registrare pet Stefano Arba comunque primo nel Disco con 33.92. Sempre nel disco, buona prova anche Paolo Pischedda con 32.69,  33.01 mt nel giavellotto per Daniele Manca.
Complimenti a tutti.

Edoardo Rivolta nella foto scattata da Roberto Spezzigu per la Fidal Sardegna

Lascia un commento