PINA CARBONI SI CANDIDA ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA FIDAL

Non solo attività agonistica ma anche impegno istituzionale. La Ichnos dimostra ancora una volta di avere al suo interno risorse ed energie per contribuire al movimento dell’atletica sarda. Pina Carboni, 54 anni, socio-dirigente della Ichnos dal 2012, già consigliera nonchè attualmente vicepresidente del Comitato regionale si candida alla Presidenza della Fidal Sardegna per il prossimo[…]

IL CAPPELLO DI INDIANA JONES: LA RASSEGNA FINALE CI REGALA UN MEDAGLIERE DI TUTTO RISPETTO E PERSONALI TOCCATI AL RIALZO.

In questo tempo confuso, in questo tempio maledetto, abbiamo ripreso il cappello appena in tempo. Con un colpo di frusta, all’ultimo istante ( con l’ultima gara di stagione) abbiamo tirato il bottino in barca: un medagliere di tutto rispetto e personali ritoccati al rialzo. Con soddisfazione, poi, piccoli miglioramenti tecnici aggiunti anche questa volta. Insomma,[…]

TANTI PRIMATI PER GLI ATLETI ICHNOS ALLA MANIFESTAZIONE DI PLOAGHE

“Questa pista è diversa, è più dura rispetto alla nostra!” Le trasferte offrono sempre sorprese e motivi di crescita. Il timore di un luogo alieno, sebbene non lontano da casa: “Dove ci riscaldiamo, cosa facciamo!” Arrivare e pensare dove mettere le borse, coi genitori che attendono fuori dalla recinzione. Mi piace pensare che, accompagnandoli nello[…]

CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR/PROMESSE: SI FERMA IN SEMIFINALE LA CORSA DI DIALLO NEI 100 MT.

Ai Campionati Italiani in corso questo fine settimane a Grosseto, Sadi Diallo, nei 100 mt. Junior supera agevolmente la batteria in 11”05 , approda in semifinale dove un 11”18 non basta qualificarsi per la finale. Reduce da un infortunio ha provato ad arrivare a questo appuntamento nella forma migliore, ma sicuramente ancora a corto di[…]